Come funziona una Challenge

Open Innovation Marketplace

Ci sono due categorie di soggetti in ogni challenge: Sponsors e Solvers.

GLI SPONSORS

Sono i nostri clienti: imprese, enti e amministrazioni pubbliche, organizzazioni no-profit, ecc., che vogliono pubblicare una challenge e trovare una soluzione al loro problema o, più in generale, migliorare una situazione esistente con un’idea o risorsa innovativa, in qualsiasi campo.

Diventa uno Sponsor

I SOLVERS

Sono tutti coloro che hanno idee innovative e vogliono cimentarsi a risolvere le nostre challenges, da soli o in team, iscrivendosi al nostro sito. Ogni challenge prevede un adeguato corrispettivo in denaro a favore del Solver la cui soluzione viene selezionata dallo Sponsor.

Diventa un Solver



1. BRIEF CREATION

Assieme al cliente, quello che noi definiamo lo sponsor, definiremo il problema che deve essere risolto o l'esigenza che deve essere soddisfatta e creeremo un challenge brief, ovvero un documento di poco più di una pagina in cui sarà contenuta una descrizione del problema/richiesta del cliente unitamente al tipo di risultato atteso e alle condizioni che regolano il trasferimento della proprietà intellettuale della soluzione potenzialmente vincente poiché selezionata dallo sponsor.

2. PUBLICATION

Una volta definita la natura della challenge, questa viene pubblicata sul sito di Innoventually per un periodo di tempo che può variare, ma che di solito è di circa 60 gg. Chiunque può iscriversi alla piattaforma avendo accesso al form di iscrizione direttamente dal sito di Innoventually. Le challenges degli sponsor italiani saranno pubblicate sia in italiano sia in inglese e l'eventuale soluzione potrà essere presentata in una di queste due lingue. Le challenges che non derivano da sponsor italiani sono solo in inglese e le soluzioni possono essere offerte solo in questa lingua.

3. REVIEW

Una volta presa visione del contenuto di una challenge, sarà possibile per il solver capire se sia in grado di offrire una soluzione da subito o se abbia bisogno di fare ulteriori approfondimenti o se sia necessario creare un team di solvers.

4. COLLABORATION

Il solver, cioè colui che offre una soluzione, può decidere se farlo da solo o creando un team. Non è necessario collaborare con altri soggetti per presentare una soluzione vincente, ma a volte può essere necessario e anche divertente.

5. SUBMISSION

Le modalità legate alla sottomissione delle soluzioni sono descritte e regolate dal contratto che il solver accetta per poter presentare le proprie soluzioni, presente sul sito di Innoventually. Una volta perfezionato l'invio di una soluzione, Innoventually entrerà in contatto con lo sponsor per poter trasmettere le soluzioni. Lo sponsor può decidere se ricevere tutte le soluzioni o se chiedere a Innoventually di operare una prima scrematura per eliminare quelle che sono palesemente fuori tema e/o irrealizzabili. Questa è un'opzione, lo sponsor può sempre decidere di ricevere tutte le soluzioni che sono state presentate dai solvers. Il challenge brief spiegherà nel dettaglio cosa deve essere presentato dal solver allo sponsor.

6. EVALUATION

Lo sponsor riceverà tutte le soluzioni e proposte sottomesse attraverso il sito di Innoventually, salvo non abbia richiesto una scrematura a Innoventually, e avrà modo di selezionare quella potenzialmente vincente. Non è detto che una challenge debba essere necessariamente vinta da un solver. Può essere, infatti, che lo sponsor non sia soddisfatto delle soluzioni ricevute e desideri non assegnare il premio a nessuno dei solver. Questo processo dura solitamente 60 gg perché bisogna avere il tempo necessario per analizzare tutte le soluzioni e a volte fare anche delle ricerche di anteriorità per valutare sia la eventuale proteggibilità della soluzione dal punto di vista brevettuale sia la sua potenziale preesistenza e/o copertura brevettuale detenuta da terzi.

7. SELECTION

Come anticipato, se non ci sono soluzioni soddisfacenti, lo sponsor non è obbligato a sceglierne una. Il trasferimento del reward può anche avvenire per milestones (e non in un'unica soluzione), che verranno determinate dallo sponsor nel challenge brief. Il rapporto fra il solver e lo sponsor è regolato esclusivamente dal contratto che il solver accetta per poter presentare le proprie soluzioni, presente sul sito di Innvoentually. Allo stesso modo è regolata la confidenzialità del processo di submission e natura della challenge. Può accadere che durante la fase di selezione lo sponsor presenti ulteriori richieste al solver che ha sottomesso l'idea potenzialmente vincente e gli chieda di modificare e/o aggiungere elementi o semplificare la soluzione proposta. In questa fase, il dialogo fra lo sponsor e il solver sarà mediato da Innoventually che provvederà, se necessario, a mantenere l'anonimato dello sponsor. In generale, la procedura legata ad una challenge dura circa 18 settimane, che vanno dalla redazione del brief alla selezione al pagamento del premio a favore del solver vincente. Tempi inferiori possono essere stability a scelta dello sponsor.